Eresia dolciniana e resistenza montanara

Eresia dolciniana e resistenza montanara Titolo: Eresia dolciniana e resistenza montanara
Autore: Corrado Mornese
Traduttore:
Editore: DeriveApprodi
Anno edizione: 2002
Pagine: 208 p.
EAN: 9788887423914

Da settecento anni, sin da quando Dante Alighieri parlò di fra Dolcino nel XXVIII canto dell’Inferno, la figura dell’eretico e la vicenda della resistenza sui monti valsesiani e biellesi, da parte di ribelli in armi contro i “crociati”, hanno profondamente diviso non solo gli animi, ma anche le opinioni e i giudizi degli storici. Corrado Mornese in questo volume propone una convincente spiegazione di quanto avvenne su quei monti tra il 1305 e il 1307. E al contempo, recupera la specificità di un pensiero “ereticale” ingiustamente ritenuto secondario da molti storici. L’autore risolve un problema storiografico che concentra in sé importanti linee di sviluppo e di superamento della società feudale e del pensiero religioso medievale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *