Fuori dal coro. L’oro di Massimo Ferretti

Fuori dal coro. L'oro di Massimo Ferretti Titolo: Fuori dal coro. L’oro di Massimo Ferretti
Autore: Elisabetta Pigliapoco
Traduttore:
Editore: Pequod
Anno edizione: 2005
Pagine: 160 p.
EAN: 9788887418903

E non sono / nel coro. Io sono solo” recita la chiusa di una delle più belle poesie di Massimo Ferretti e dice tutto il senso di emarginazione e di estraneità rispetto a un mondo che non lo accetta e che a sua volta lui non sa accettare. L’opera di Ferretti è tutta all’insegna di una marcata alterità rispetto sia alla società borghese alla quale apparteneva, sia al mondo culturale in cui si è trovato a operare il titolo scelto è emblematico di un percorso solitario, autonomo, estremamente individuale che tuttavia si trova a coincidere con due fondamentali esperienze della letteratura del nostro dopoguerra: quella di “Officina” e quella del Gruppo ’63. Questo testo ripropone la voce di un poeta sperimentale per troppo rempo dimenticato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *