I fisici per le strade di Roma. La toponomastica di Roma a ricordo di fisici noti e meno noti

I fisici per le strade di Roma. La toponomastica di Roma a ricordo di fisici noti e meno noti Titolo: I fisici per le strade di Roma. La toponomastica di Roma a ricordo di fisici noti e meno noti
Autore: Tullio Aebischer
Traduttore:
Editore: Robin
Anno edizione: 2012
Pagine: 170 p.
EAN: 9788873719908

La toponomastica è un modo di testimoniare la cultura nei riguardi di personaggi che in un particolare ambito hanno permesso di far progredire il sapere di un popolo. Ricordare gli scienziati del passato, più o meno noti, è più importante in ambito scientifico poiché il progresso conoscitivo o interpretativo della Natura non è un accumulo del sapere nuovo col passato, come accade per il mondo umanistico, ma una sostituzione: una teoria nuova rende obsoleta quella vecchia in maniera draconiana. Ma il modo in cui si è giunti alle conoscenze di oggi è un aspetto molto importante perché dà un’idea anche dell’ambiente culturale coevo agli scienziati dimenticati che un tempo erano all’apice dei riconoscimenti. Per questo motivo recuperare la biografia e l’attività del passato ci permette anche di tutelare meglio luoghi come la palazzina di via Panisperna dove i Ragazzi di Fermi ebbero modo di allargare le frontiere della conoscenza in quell’affascinante mondo della fisica che sono le particelle elementari, i mattoni dell’Universo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *