Il diritto dell’era digitale. Tecnologie informatiche e regole privatistiche

Il diritto dell'era digitale. Tecnologie informatiche e regole privatistiche Titolo: Il diritto dell’era digitale. Tecnologie informatiche e regole privatistiche
Autore: Giovanni Pascuzzi
Traduttore:
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2006
Pagine: 217 p.
EAN: 9788815113023

Questa nuova edizione dà conto delle evoluzioni che si sono avute in materia di trattamento dei dati personali (con l’emanazione del codice della privacy), di firma digitale (con l’emanazione del codice sull’amministrazione digitale), di negoziazioni telematiche (con l’emanazione del codice del consumo e del decreto attuativo della direttiva comunitaria sul commercio elettronico), di diritto d’autore (con l’affermazione da un lato di normative tese a rafforzare i poteri di controllo sulle opere dell’ingegno, dall’altro di iniziative, come i Creative Commons, che viceversa fanno perno sull’esigenza di agevolare l’accesso ai contenuti digitali). Vengono inoltre approfonditi istituti che si sono affermati negli ultimissimi tempi, come le aste on-line, e le problematiche legate alle sempre più avvertite esigenze di sicurezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *