Il libro di Dio. La Bibbia in parole povere

Il libro di Dio. La Bibbia in parole povere Titolo: Il libro di Dio. La Bibbia in parole povere
Autore: Renato Rosso
Traduttore:
Editore: Effatà
Anno edizione: 2015
Pagine: 320 p.
EAN: 9788874029716

La Bibbia “in parole povere” è la Bibbia del primo incontro, dei pastori, dei semplici che, privi di speciali bagagli culturali, incontrano il Signore e contemplano la sua “gloria”: la Bibbia nello spirito di Betlemme. A Betlemme non c’è da capire, c’è piuttosto da inginocchiarsi e adorare. Così fanno anche i Magi: essi arrivano da lontano, sono degli stranieri, degli extracomunitari che non sanno a quale porta bussare e vanno persino da Erode. Ma sono attratti da una luce, da una stella. Cercano un bambino e anch’essi incontrano il Signore Gesù. La Bibbia di Betlemme nasce dal progetto del Concilio Vaticano II di offrire almeno le pagine bibliche di maggior rilievo a tutta la comunità dei cristiani nel mondo. Per annunciare al mondo questi testi, si è scelta come sede privilegiata la santa Messa domenicale e feriale. Risulta quindi una antologia biblica distribuita nell’arco dei tre anni liturgici A B C. La Bibbia di Betlemme presenta la stessa antologia di testi che quella Commissione ha scelto, ma non in un contesto liturgico, bensì nell’ordine biblico, come si trova nella Bibbia integrale ufficiale. “Questa Bibbia è per noi, adolescenti nella fede, che vogliamo solo vedere un Bambino: il testo ‘in parole povere’ ci può accompagnare a trovarlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *