L’ ultima notte dell’anno

L' ultima notte dell'anno Titolo: L’ ultima notte dell’anno
Autore: Mariano Rampini
Traduttore:
Editore: Robin
Anno edizione: 2011
Pagine: 153 p.
EAN: 9788873718741

Chiamatemi come vi pare.” Quelle parole le sentì soltanto Massimo mentre lo sconosciuto entrava lasciandosi dietro il frastuono dei clacson e dei motori. La porta si chiuse e tornò il ronzio sommesso dei frigoriferi, lo sbuffare indolente della macchina del caffè, l’acciottolio di tazzine, piatti e bicchieri. Nient’altro: le poche anime chiuse negli angoli dell’autogrill tacevano… Comincia così il romanzo horror sul quale Riccardo – lo scrittore – sta lavorando, la storia di un angelo della morte che, di volta in volta, trova le sue vittime tra le “anime perse” della strada. All’improvviso però, sul monitor del computer di Riccardo compaiono righe e righe di scrittura. È una nuova storia, quella di Stefano e Sandra, due ragazzi, e del loro amore. Riccardo non ne sa nulla: non ha mai scritto nulla dì simile. Quasi che quella vicenda, del tutto diversa dalla prima, sia comparsa dal nulla per sovrapporsi all’altra. Un errore? Un problema del computer? Qualche file mal cancellato? Riccardo tenta dì eliminare quelle righe ma il file resiste. E le due storie iniziano a intrecciarsi. Non se ne accorge solo lo scrittore ma anche i suoi personaggi. E il killer spietato intravede nella giovane Sandra una vittima ideale. Come aiutare i due ragazzi a fuggire da quel terribile destino? Riccardo decide: cambierà la storia. Ma per farlo dovrà entrare nell’universo quantistico delle sue possibili evoluzioni…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *