La poesia è più grande dei poeti

La poesia è più grande dei poeti Titolo: La poesia è più grande dei poeti
Autore: Carmelisa Nicolò
Traduttore:
Editore: Leonida
Anno edizione: 2016
Pagine: 88 p.
EAN: 9788899361495

Il mondo della nostra poetessa non si esaurisce in lei, ma tende all’infinito della coscienza e della fantasia, l’immaginazione creativa che genera la poesia. Tangibile è la raffigurazione della bellezza che da valore estetico si trasforma in valore etico, dal bello dunque al buono, che hanno la propria sintesi nell’amore, che è quello per il prossimo, per il bene amato, per la stessa umanità e per la natura, fattori che spiegano il motivo del “canto” della poetessa. […] Dalla nota di Stefano Mangione[…] Carmelisa Nicolò dà voce al vento, al cielo, al verde, alla nebbia, ai gatti, ai gabbiani, alle rondini, alle pietre: attraverso personificazioni, metafore e similitudini tesse un dialogo profondo con la realtà e la scruta per trarne giovamento, per raggiungere un canto che dissolva la paura. […]” (Dalla prefazione di Patrizia Modafferi)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *