La scomparsa del corpo

La scomparsa del corpo Titolo: La scomparsa del corpo
Autore: Antonio Porta
Traduttore:
Editore: Manni
Anno edizione: 2010
Pagine: 192 p.
EAN: 9788862663069

La scomparsa del corpo è la raccolta (preparata dall’autore e pubblicata solo ora) di tutti i racconti di Antonio Porta (alcuni inediti, la maggior parte comparsi su rivista, altri pubblicati in volume) ventidue racconti composti nell’arco di un decennio, tra il 1978 e il 1987, in una scrittura che coniuga il surreale e l’onirico delle situazioni con il realismo delle descrizioni. Porta focalizza una ampia gamma di vicende e temi nodali della contemporaneità, letti nell’ottica delle condizioni personali, esistenziali. Il registro dell’impegno civile è sempre presente e chiarisce le contrapposizioni e le contraddizioni del nostro tempo contro le quali l’autore esprime rabbia e rivolta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *