Le cinque terre. Ai confini utopici della felicità

Le cinque terre. Ai confini utopici della felicità Titolo: Le cinque terre. Ai confini utopici della felicità
Autore: Alain Smania
Traduttore:
Editore: Faenza Scientifics
Anno edizione: 2012
Pagine: 232 p.
EAN: 9788897506119

Siamo di fronte ai sogni di tre ragazzi, ai problemi di tutti i giorni, al coraggio di cambiare e alla paura di farlo. Ambientato nel 2010, nella metropoli di Londra e in un piccolo paese nella provincia di Padova, percorriamo grazie ai tre protagonisti un percorso interiore che porterà a scontrarsi con i mille punti di domanda della vita, con i cambiamenti necessari per ricominciare a vivere, con tematiche sensibili come il legame familiare, la religione, l’omosessualità e i pregiudizi culturali. Viviamo tutto questo attraverso tre differenti punti di vista e di agire, ma che ci riconducono a una strada a senso unico: noi stessi. Attraverso il racconto impareremo ad aprire le porte della conoscenza, a spingerci oltre, ad assaporare tutti i colori che la vita dipinge, a comprendere che la cosa più importante della vita è avere una vita. Un cammino che porterà i tre sconosciuti a intrecciare le loro vite, confrontandole in una notte stellata, tra i racconti del passato e le aspettative di un futuro prossimo, che imminente la mattina seguente risolverà i quesiti di un lettore confuso, ma forse non dalla lettura, ma da una vita che non sta vivendo fino in fondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *