Le forme dell’utile. Antologica

Le forme dell'utile. Antologica Titolo: Le forme dell’utile. Antologica
Autore: Angelo Spagnolo
Traduttore:
Editore: Polloniato Marco Maria
Anno edizione: 2016
Pagine: 56 p., ill.
EAN: 9788890767425

La prima antologica dedicata al designer Angelo Spagnolo, si presenta come occasione inedita per approfondire e cogliere l’importanza della progettazione meticolosa che sta dietro alla ceramica come complemento d’arredo funzionale. Angelo Spagnolo, classe 1944 e originario di Marostica, frequenta e si diploma all’ISA di Nove sotto la direzione di Andrea Parini e con docenti Giovanni Petucco, Pompeo Pianezzola e Cesare Sartori. Collabora con la ditta SICA di Nove e nel 1968, quando Cesare Sartori lascia l’azienda, gli viene affidato il ruolo di coordinatore artistico e consulente tecnico. Nello stesso anno inizia l’attività di insegnamento, precisamente di “Discipline plastiche” e “Educazione visiva”, all’istituto statale d’arte “G. De Fabris” di Nove manterrà la cattedra fino al 2000. Nel 1969 la SICA diventa SICART e si indirizza in maniera originale alla ricerca funzionale nella nuova sede sita a Cartigliano e progettata dagli architetti Boccato-Gigante-Zambusi. Nel 2000 termina l’attività come docente e la collaborazione con la Sicart in favore di una nuova azienda ceramica, Linea Sette di Marostica. Il catalogo presenta l’intero percorso con foto e disegni inediti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *