Sparizione

Sparizione Titolo: Sparizione
Autore: Tess Gerritsen
Traduttore: A. Tissoni
Editore: Longanesi
Anno edizione: 2008
Pagine: 350 p.
EAN: 9788830425590

È la fine di un’altra dura giornata di lavoro per l’anatomopatologa Maura Isles, quando un rumore improvviso nella cella frigorifera attira la sua attenzione. Uno scherzo della stanchezza o tra i corpi in attesa di essere sottoposti ad autopsia qualcosa si è mosso? Si sa, la realtà è quasi sempre peggiore dell’incubo: una giovane e bellissima donna, il cui cadavere era stato ritrovato in mare non lontano da uno yacht club, ha ripreso a respirare. La ragazza viene trasportata d’urgenza in ospedale, dove fin da subito ha un comportamento inspiegabile: chiaramente terrorizzata – ma da cosa? -, si sottrae con violenza alle cure, si rifiuta di rispondere alle domande e di rivelare il proprio nome. Mentre medici e poliziotti le si accalcano intorno, la situazione precipita: la giovane ruba una pistola a un agente e prende in ostaggio sei persone. E per quanto possa risultare incredibile, tra loro c’è la detective Jane Rizzoli, al nono mese di gravidanza e in procinto di partorire. Chi è quella sconosciuta? Qual è la sua storia? Perché è così disperata? Domande alle quali Maura dovrà dare risposta, unendo le sue forze a quelle del marito di Jane, l’agente dell’FBI Gabriel Dean, in una disperata corsa contro il tempo. Perché il conto alla rovescia dettato dalla sequestratrice è iniziato. E la verità spalancherà le porte all’orrore…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *